Ormai siamo agli sgoccioli. Manca poco al 16 maggio.

Fondazione_Artiglio_Europa

Siamo ormai agli sgoccioli per l’VIII edizione del premio Internazionale Artiglio che quest’anno ha come tema “Ingegneria marina e ambientale”. Durante la conferenza stampa di ieri al Principe di Piemonte di Viareggio, il presidente della Fondazione Artiglio Europa, Francesco Sodini, ha presentato alla stampa il programma della giornata di premiazione che si terrà il 16 maggio alle 10.00 presso il Museo della Marineria di Viareggio.

Il Premio sarà consegnato all’Amministratore delegato della Società MICOPERI di Ravenna Silvio Bartolotti per il brillante risultato ottenuto durante il rigalleggiamento della nave Costa Concordia e il trasferimento del relitto. Operazione riuscita grazie all’utilizzo di tecnologia italiana innovativa e all’impegno di maestranze altamente qualificate. Un riconoscimento speciale verrà fatto al prefetto Franco Gabrielli, Capo della protezione civile durante il periodo del recupero della Costa Concordia, per l’opera di salvaguardia dell’ambiente svolta durante tutta la rimozione del relitto.

Sarà inoltre presente il giorno della premiazione Guido Gay, scopritore del relitto della corazzata Roma, vincitore della precedente edizione del Premio, che racconterà dei suoi nuovi progetti in ambito subacqueo a bordo del Dedalus, il suo catamarano, e delle tecnologie sviluppate per individuare e riportare alla luce nuovi relitti.

Quella stessa mattinata del 16 maggio, all’esterno del Museo della Marineria, sarà inoltre allestita a cura di Consubim, Comando Subacquei e Incursori della Marina Militare, una mostra delle attrezzature subacquee impegnate nelle ispezioni del relitto Costa Concordia con una relativa dimostrazione operativa.

Alla fine della Conferenza Stampa il Presidente Sodini ha inoltre accennato a alcune delle nuove iniziative che la Fondazione Artiglio Europa sta mettendo in campo perché il ricordo delle gesta gloriose dei Palombari viareggini dell’Artiglio, cui il premio è dedicato, non si perdano. Tra queste un progetto che partirà col prossimo anno scolastico nelle scuole primarie e secondarie della Versilia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...